COSA FARE PER STAR BENE, LA MIA PERSONALE RICETTA PER LA SALUTE

COSA FARE PER STAR BENE, I MIEI CONSIGLI PER LA SALUTE

IL MIO PERSONALE “KIT DI SOPRAVVIVENZA” E UN PO’ DI SEMPLICI CONSIGLI PER LA SALUTE E SU COSA FARE (ANCHE IN POCHI MINUTI) PER STAR BENE…

“Raffaele, ma tu che fai per star bene?”

Superati i miei 48 anni, ho deciso di aggiornare questo articolo, sperando possa risultare utile a chi lamenta problemi di stanchezza e vorrebbe sapere cosa fare per star bene o almeno provarci. Inoltre, dopo l’ennesimo tampone negativo in data 17 settembre 2021 e dopo vari test sierologici nell’ultimo anno che mi hanno confermato di non essere stato mai positivo dall’inizio della pandemia, a quanto pare queste “attenzioni” hanno finora, non essendo vaccinato, contribuito a tenere lontano anche il Covid :))

In fondo parlare di salute e prevenzione è anche un modo per onorare il mio nome, la cui etimologia dall’ebraico רָפָאֵל (Rafa’el), composto da rapha (“egli ha guarito”) e da El (“Dio”), corrisponde più o meno a “medico per conto di Dio”.

Negli ultimi anni in me è aumentata la consapevolezza che star bene o “sentirsi bene” non è frutto del caso, bensì una condizione che scegliamo più o meno consapevolmente (dedicare tempo a questo), anche attraverso tanti atteggiamenti quotidiani e altrettante opzioni alimentari. Leggi tutto “COSA FARE PER STAR BENE, LA MIA PERSONALE RICETTA PER LA SALUTE”

Costo kWh bolletta Enel: da 0,08€ teorici a 0,63€ effettivi

Costo kWh bolletta Enel Sintesi importi fatturati

Dal costo del kWh presentato nei contratti, dai venditori e sui siti internet, a quello immediatamente riscontrabile in questa (autentica) bolletta Enel: la spesa effettiva per i kWh fatturati corrisponde non a metà, né a un terzo o a un quarto, bensì a un settimo (1/7) del totale da pagare

Dopo il molto letto ed evidentemente apprezzato “Capolavoro Eni”, scrivo questo articolo in seguito alla chiamata al Numero Verde Enel per chiarimenti sull’effettivo costo al kWh riscontrato nell’ultima bolletta (giugno 2021) di un’utenza che devo seguire per conto di mia madre anziana. Leggi tutto “Costo kWh bolletta Enel: da 0,08€ teorici a 0,63€ effettivi”

Lezioni private di musica a Roma

Lezioni private di musica a Roma

“Far rientrare la musica in un discorso di possibili e ampi orizzonti educativi”

1
Lezioni private musica Roma > Sono aperte le iscrizioni per i corsi di:

  • PIANOFORTE
  • TEORIA E GRAMMATICHE MUSICALI
  • PROPEDEUTICA
  • MUSICA DA CAMERA
  • GUIDA ALL’ASCOLTO
  • STORIA ED ESTETICA DELLA MUSICA
  • ANALISI MUSICALE

Il tutto presso lo studio-atelier di via Filippo Scolari n.39 ( Pigneto-Prenestino) e-mail: annalaura_longo@hotmail.com – cell.328 9678159 Leggi tutto “Lezioni private di musica a Roma”

Pubblicità Miccolis Spa

Dal 2012 al 2020, sono tanti i lavori di Pubblicità Miccolis Spa.

Questa l’ultima campagna uscita su Gazzetta del Mezzogiorno e nella comunicazione social, con il lancio del nuovo claim “Follow bUS”.

Annunci pagina intera Gazzetta del Mezzogiorno inverno 2020

Qui lo spot Tv

Campagna pubblicitaria stampa Miccolis Spa estate 2020

Qui invece alcuni dei tanti spot TV ideati e realizzati negli anni precedenti: Leggi tutto “Pubblicità Miccolis Spa”

Pane Magrone 12.0

Pane Magrone dicembre 2019 impasto senz'acqua

Scrivo questo articolo praticamente 12 anni dopo aver iniziato a fare il pane in casa.

Il pane Magrone 12.0 altro non è che il mio personale “stato dell’arte” rispetto a questo percorso iniziato non a caso… mentre mio figlio cominciava a masticare le sue prime molliche. Pensate: neanche c’era ancora stata la crisi economica!

Dopo 12 anni, stando all’oroscopo cinese, si torna al segno di partenza e da più parti ho letto che ogni 12 anni si passa da un ciclo di vita all’altro. Bene: nel mio caso, dopo 12 anni, ho cambiato il modo di fare il pane. Leggi tutto “Pane Magrone 12.0”

Campane tibetane e clarinetto a Roma

Campane tibetane e clarinetto: come andare incontro all’armonia, tra vibrazioni e proiezione sonora, canna di bambù, legno d’ebano, olii essenziali e sette particolari metalli fusi tra loro

campane tibetane e clarinetto | raffaelemagrone.itLa musica come privilegiato veicolo d’incontro tra mondi apparentemente lontani: c’è stata un’occasione propizia, nella vita di Mauro Pedone e Raffaele Magrone, che ha consentito a entrambi di avanzare nella consapevolezza del proprio essere; delle lezioni di clarinetto… barattate con alcune sedute di massaggio shiatsu, accompagnate da musiche composte ad hoc.

Relax sonoro campane tibetane clarinetto e olii essenzialiDa qui uno studio “incrociato” tra i vari suoni armonici e le proprie tensioni e piccole/grandi resistenze fisiche, amplificate da una pratica musicale non ancora totalmente consapevole… Anni di evoluzione, che hanno condotto ciascuno a ulteriori personali scoperte e prese di coscienza, fino a un nuovo incontro, in occasione di un concerto in Auditorium, in cui campane tibetane e clarinetto si sono ritrovati a introdurre un “Deep in a dream” che neanche nei loro sogni più fantasiosi gli autori Jimmy Van Heusen e Eddie De Lange avrebbero potuto immaginare… Leggi tutto “Campane tibetane e clarinetto a Roma”

Capolavoro Eni: bollette gas dai costi suggestivi

Bolletta Eni per il gas di luglio 2019 da incorniciare

Perché ho chiuso con le bollette Eni gas

Se nell’immagine qui riportata, al di là del riepilogo riassuntivo di una reale bolletta Eni gas intestata a mia moglie relativa al solo mese di luglio 2019 + 9 giorni di agosto (attenzione: gas solo per uso cucina e acqua calda, no riscaldamento), non riuscite già a scorgere un capolavoro, vi sarà utile leggere questa storia. Forse non scoprirete i segreti del mercato dell’arte, ma qualcosa in più sul mercato libero dell’energia di certo la coglierete.

Bolletta Eni per il gas di luglio 2019 da incorniciare
E pensare che doveva essere una vantaggiosissima “offerta di rientro”…

Bollette Eni gas analizzate voce per voce:

  • l’importo complessivo di 132,51 € (per soli 40 giorni e soli 14 smc di gas conteggiati) può effettivamente trarre in inganno;
  • tralasciate per ora i 92,00 € (altre partite) che infatti riguardano un “deposito cauzionale” che prima o poi dovrà essere restituito;
  • del motivo dell’inattesa “comparsa” di tale costo, che non sarebbe proprio dovuto scattare (avendo confermato subito a Eni la domiciliazione bancaria delle bollette gas), vi dirò più avanti, trattandosi di un “capolavoro nel capolavoro”;
  • concentratevi invece sul CONSUMO GAS di 14 smc che viene fatto pagare 40,51 € (40,51 : 14 = 2,89 € per ogni smc consumato!)
  • tale importo corrisponde quindi a un “Costo medio della bolletta”, come dev’essere indicato in ogni fattura (si ricava dall’importo per il “consumo gas” diviso smc fatturati) di 2,89 €/smc, mentre il netto della “spesa per la materia gas naturale” (22,37 €) corrisponde in questo caso a 1,59 € per smc, a cui si aggiungono ben 13,32 € di “spesa per la distribuzione e il trasporto del gas naturale e per la gestione del contatore”, per non farsi mancare nulla.

Leggi tutto “Capolavoro Eni: bollette gas dai costi suggestivi”

Vuoi ricevere i miei annunci settimanali?

Iscriviti da qui alla mia newsletter,
così sarà più facile raggiungerti, grazie.