Aiutiamo Amadouh Bah, 12 anni, investito da un’auto a Dakar, ora in cura in Francia

Aiutiamo Amadouh Bah 12 anni

Aggiornamento 7 febbraio: domani Amadouh sarà operato, grazie a tutti per l’aiuto!!!

29 gennaio 2018 – Aiutiamo Amadouh Bah, da Roma è partita una catena solidale per salvare la vita di  un 12enne senegalese, in una disperata lotta contro il tempo

Aiutiamo Amadouh Bah 12 anni: è stato investito da una macchina a Dakar (Senegal) che lo ha ridotto in fin di vita. Qui non sono stati in grado di curarlo.
Ora Amadouh è in Francia dove una doppia complessa operazione può salvargli la vita. Le spese di questa degenza saranno in parte coperte dal governo senegalese, ma restano € 20.000 da saldare. Leggi tutto “Aiutiamo Amadouh Bah, 12 anni, investito da un’auto a Dakar, ora in cura in Francia”

Proposta al Ministro Minniti dopo il delitto di Bitonto

Proposta al Ministro Minniti

2018… Odissea nello strazio di chi piange un’altra vittima innocente: proposta al Ministro Minniti

Gentile Ministro Minniti,
mi permetto di condividere su questa “pubblica piazza”, seppur virtuale, la seguente riflessione. Spero che “la forza della Rete” permetta di farla arrivare a destinazione, magari potrà servire a qualcosa. La Sua espressione convinta di oggi (Queste cose non devono più succedere, giusto!!) e l’esemplare reazione dimostrata DALLO STATO a Ostia dopo la testata in diretta televisiva a opera di Roberto Spada mi incoraggiano a ben sperare. Leggi tutto “Proposta al Ministro Minniti dopo il delitto di Bitonto”

Amore nelle canzoni, musica e parole oltre i luoghi comuni

Amore nelle Canzoni | 2 aprile 2016 Auditorium Parco della MusicaL’amore nelle canzoni: da un’idea di Beppe Frattaroli

Beppe Frattaroli, supportato quasi solo dalla sua chitarra e dal clarinetto di Raffaele Magrone, canta e narra l’Amore nelle canzoni, in tutte le sue forme, eseguendo brani tratti dalla sua discografia e rielaborando celebri brani di autori come Battisti-Mogol, Concato, Pino Daniele, De André, E. De Curtis, Tom Jobim, Paoli, Tenco e altri ancora…

Guarda qui una galleria fotografica del concerto.

Si va dall’amore romantico de “Il cielo in una stanza” a quello tradito della “Disonesta” di Fabio Concato, dall’amore per la propria terra di “Torna a Surriento” a quello nel quotidiano di “Perché no” di Battisti-Mogol, dall’amore dell’inganno espresso in “Ahi.. ahi.. ahi Marina” all’amore che arriva da Dio in “Ti conosco da sempre” (brani di Frattaroli). Qui il videotrailer del concerto.

Leggi tutto “Amore nelle canzoni, musica e parole oltre i luoghi comuni”

Il Decameron secondo David Riondino a RadioDue

Decameron secondo David Riondino

Decameron canzoni e storie: il Decameron secondo David Riondino. Intervista in diretta nazionale martedì 31 gennaio 2017 alle 12 in diretta su RadioDue.

David Riondino, cantautore e artista poliedrico, ha attraversato e sperimentato, dagli anni Settanta a oggi, innovativi percorsi musicali all’insegna della commistione di generi, fra poesia, satira, testi classici e canzoni d’autore. In questo spettacolo mette in musica lo straordinario mondo del Decameron di Giovanni Boccaccio, in una serie di ballate e improvvisazioni.

Leggi tutto “Il Decameron secondo David Riondino a RadioDue”

Il messaggio di Alex Zanotelli, padre missionario comboniano

messaggio di Alex Zanotelli padre missionario combonianoMolti conoscono padre Alex Zanotelli e tanti lo hanno ascoltato nei suoi vari e instancabili giri per l’Italia, che il missionario comboniano – dopo 12 anni di Kenya – ha ormai scelto come terra di missione, per quanto è malmessa… Pochi sono quelli che “prendono appunti” delle sue parole, così da farle magari riecheggiare dentro e fuori di sé. L’amica Gaia di FattiMail ha avuto questa cura e le ho chiesto di poter condividere il messaggio di Alex Zanotelli nell’articolo che segue, a beneficio di tutti.

Non posso essere felice se…

Dice Gaia: “Non posso essere felice di mangiare se so che tu hai fame, non posso essere felice di abitare se so che tu sei senza casa, non posso essere felice di vivere se so che tu non riesci neanche a sopravvivere. Non si può essere felici sull’infelicità altrui.
Al Dio in cui credo interessa l’amore… che tesse, unisce, alimenta… il mio con il tuo, il tuo con il mio. Amore che affratella. Amore che crea. Che fa crescere.”

Il messaggio di Alex Zanotelli: “cambiare verso”… sul serio

Dice padre Alex Zanotelli: “Siamo chiamati a una ‘conversione’ – cambiamento di verso, di modo di vivere – se non vogliamo perdere tutto, tutti. Bisogna risvegliare la nostra fame e sete di giustizia: giustizia distributiva per arrivare a un’economia di condivisione.
Dio ci vuole felici. Ma felici tutti. Leggi tutto “Il messaggio di Alex Zanotelli, padre missionario comboniano”

Insegnare musica dopo aver visto Whiplash…

Insegnare musica: amore, rispetto, ironia, gusto e… rigore

Da oltre 10 anni, tra le varie attività della mia vita, mi trovo anche a insegnare musica a grandi e piccini e un certo numero di indicatori (che non sto qui a sottolineare) mi confermano anche un sicuro apprezzamento per come lo faccio. La visione del film Whiplash, oltre a colpirmi e divertirmi, mi ha suscitato varie sensazioni ed emozioni. Pensavo di tenerle per me, ma probabilmente qualcosa (la provvidenza??) mi suggerisce che forse è il caso di spendere qualche parola in più, a maggior ragione se si pensa a come è trattata in questo momento storico la musica nel nostro “Paese”.

insegnare musica | raffaelemagrone.it

Leggi tutto “Insegnare musica dopo aver visto Whiplash…”

TTIP Trattato UE USA: quello che i politici non dicono

Si chiama TTIP Trattato UE USA (TransAtlantic Trade and Investment Partnership) ed è il perfetto esempio di trama segreta tra potenti. Non se ne può neanche per idea parlare al telegiornale, o in qualche talk show televisivo di grande ascolto o in altre situazioni aperte al “grande pubblico”… anche perché chi lo facesse probabilmente sarebbe “radiato a vita dal sistema”.

TTIP Trattato UE USA | raffaelemagrone.itFondamentalmente per due ragioni: la prima è che comunque richiede un minimo di… attenzione e comprensione della materia (in fondo non così difficile, ma – in questi casi – fa comodo, eccome, “far credere” che sia roba per soli addetti ai lavori); la seconda è che, secondo “loro”, questi complessi accordi economico-commerciali (consiglio di cliccare per conoscere da vicino la campagna italiana contro questo trattato!!) non possono essere sottoposti al dibattito e all’approvazione “del popolo” (democrazia?), perché la gente non è in grado di capire cosa è conveniente e cosa no per la propria vita e la propria sicurezza… Leggi tutto “TTIP Trattato UE USA: quello che i politici non dicono”

Vuoi ricevere i miei annunci settimanali?

Iscriviti da qui alla mia newsletter,
così sarà più facile raggiungerti, grazie.